“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel trovare nuovi territori, ma nel possedere altri occhi, vedere l’universo attraverso gli occhi di un altro, di centinaia d’altri: di osservare il centinaio di universi che ciascuno di loro osserva, che ciascuno di loro è.” Marcel Proust

“Artemisia e.V. Inklusion für alle” organizza il 6 Novembre, dalle 19.00 alle 21.00, presso l’AWO il Primo Laboratorio esperienziale interattivo che ha come tema centrale la Diversità.

Vogliamo provare, attraverso domande scelte a caso dai partecipanti, a stimolare il dibattito sull‘interazione personale con la diversità.

Ognuno potrà fare riferimento a un ricordo o a una propria esperienza sul tema. Attraverso il dialogo cercheremo insieme di capire i nostri limiti o la nostra apertura mentale sul tema della diversità, cosciamente o incosciamente, presenti nella nostra identità.

Il percorso di comprensione dei meccanismi che ci avvicinano, o al contrario ci allontanano dalla diversità,  è legato al nostro bagaglio esperienziale, che influisce o meno nel rapporto di empatia con gli altri. Districarne le dinamiche, per tracciare una linea sottile di confronto e umanità, è quello che ci proponiamo in questo primo laboratorio esperienziale.

Qui l’articolo di Amelia Massetti, Presidente e fondatrice di Artemisia e.V. su IL Mitte

27 primo laboratorio esperienziale