Il 12 Dicembre l’associazione “Artemisia e.V. Inklusion für alle” è stata invitata dal citizenKcenter a parlare di Inclusione scolastica “Dalla teoria alla pratica: il progetto di Inclusione scolastica a Berlino“.

In questo info-seminario  Amelia Massetti, Presidente di Artemisia e.V. Inklusion für alle, ci parlerà dell’evoluzione dell’Inclusione scolastica in Germania dal 2009. La Convenzione delle Nazioni Unite sui diritte delle persone con Disabilità , obbliga tutti i paesi ad adeguarsi a quelle che sono le regole fondamentali per migliorare la partecipazione delle persone diversamente abili nell’ambito scolastico, lavorativo e sociale. In questo seminario Amelia Massetti ci parlerà della situazione in Germania, dopo il 2009,  regole  che in altri paesi sono state giá applicate. La Germania in questo é ancora indietro. Quali sono le motivazioni che rallentano in Germania questo processo?

Qui l’articolo su IL Mitte

Alice Marchetto, Vice presidente di Artemisia e.V. Inklusion für alle, ha fondato insieme a Ilaria Fioravanti e Dora Venturi e naturalmente Amelia Massetti, ideatrice del progetto, l’associazione. Psicologa  dello sviluppo e dell’educazione, durante gli anni di studio alle Magistrali si é specializzazata sulla disabilitá, acquisendo competenze sia sui metodi di intervento didattico inclusivo sia sugli interventi neuropsicologici. Ha lavorato in Italia presso  l.a.r.i.o.s  (laboratorio di ricerca e intervento per l’orientamento delle scelte) per il dipartimento di Filosofia, Sociologia e Pedagogia applicata. In questo seminario ci parlerá, insieme a Cordula Derwisch, socia di Artemisia, del progetto di Inclusione scolastica che si sta sperimentando a Berlino in 11 scuole.

Il dibattito è aperto a tutti e gratuito. Si terrà in italiano, ma nel caso ci fosse la necessità possiamo tradurlo in tedesco.